Archivi categoria: Rivolte 1969-1973

Ci siamo presi la libertà di lottare…

1969,  ci siamo presi la libertà di lottare… «…A sera quando cessammo ogni resistenza fummo incolonnati, ci fu impedito di prendere qualsiasi vestito od oggetto personale, dovemmo passare attraverso un cordone formato da celerini e guardie carcerarie, i quali cominciarono … Continua a leggere

Pubblicato in Carcere, Rivolte 1969-1973 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , | 4 commenti

La stagione delle rivolte in carcere prosegue nel 1972

8-13 dicembre: MILANO, SAN VITTORE. Mille  detenuti su  milleduecento proclamano  lo  stato di  agitazione alle “lavorazioni”,  si  rifiutano di  obbedire agli  orari  del  carcere, prolungando  a  piacere  la “passeggiata”,  si  riuniscono  in assemblee  di  raggio,  attuano uno  sciopero della  fame  … Continua a leggere

Pubblicato in Rivolte 1969-1973 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 1 commento

1971: le rivolte carcerarie da nord a sud “unificano” tutto il paese

«Tot promesse, tot rivolte» La rivolta in carcere ha unificato il paese. Crollati i luoghi comuni sulle specificità territoriali del carcere, spazzate via le presunte «differenze culturali», ora la lotta è una sola, un unico obiettivo da raggiungere: cambiare radicalmente il carcere, … Continua a leggere

Pubblicato in Carcere, Rivolte 1969-1973 | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti