Archivi categoria: Internazionalismo

46 anni fa, l’operazione israeliana “vendetta”

Il 21 luglio 1973 a Lillehammer una cittadina della Norvegia, un commando di killer israeliani, in parte del Mossad, incaricato dell’operazione ‘vendetta’, uccide per errore il cameriere marocchino Ahmed Bouchiki, scambiato per il palestinese Alì Hassam Salameh, ritenuto il capo … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionalismo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Un altro 25 aprile che prometteva Rivoluzione: 1974 in Portogallo

Due minuti passata la Mezzanotte. Sta sorgendo in Portogallo la giornata del 25 aprile 1974. Radio Renascença trasmette Grândola vila morena di José Alfonso [ascoltala qui]. È questo il segnale di inizio delle operazioni militari rivoluzionarie, con l’arresto degli alti … Continua a leggere

Pubblicato in Portogallo | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Sciopero della fame dei prigionieri palestinesi

L’organizzazione del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina (FPLP) nelle carceri sioniste annuncia che un primo gruppo di compagni inizierà lo sciopero della fame, nel contesto dello sciopero per la dignità – al-Karameh II. La decisione di portare avanti … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionalismo | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il governo continua l’infame caccia dei rifugiati politici

Dopo la gogna di Cesare Battisti, gogna mediatica esposta con dovizia di particolari, il programma politico del governo si propone di completare la perfida opera forcaiola cercando di portare in carcere altre e altri rifugiati politici. Si parla di una … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionalismo, Repressione dello Stato | Contrassegnato , , | 2 commenti

31 Marzo a Firenze per Orso Tekoser

                       

Pubblicato in Internazionalismo | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sotto le lenti del revisionismo anche il macellaio Scià iraniano, Reza Pahlavi, diventa un progressista

L’ondata tossica del revisionismo non ha confini né soste Era appena terminata la raffica revisionista sulla vicenda delle foibe (vedi qui) che l’altro ieri, mercoledì 13 febbraio, nel Tg di RaiNews24 delle ore 13,00 ho ascoltato e visto un servizio … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionalismo | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Le morti sono tutte uguali?

Dalle Agenzie di stampa: Funerali di Antonio Megalizzi, il giornalista trentino di 29 anni ucciso nel sanguinoso attentato di Strasburgo dello scorso 11 dicembre. In concomitanza con i funerali, che saranno celebrati nel pomeriggio di oggi 20 dicembre, alle 14.30, … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionalismo | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

4 novembre, ma quale vittoria?

4 Novembre, ma quale vittoria? Ne hanno fatte di commemorazioni, cerimonie, inni cantati, bandiere sventolate e discorsi ufficiali per ricordare con enfasi un orribile grande massacro: circa 37 milioni, tra cui più di 16 milioni di morti e più di … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionalismo | Contrassegnato , , , | 2 commenti

80 anni fa l’esercito italiano fece ampio uso di armi chimiche

Uso delle armi chimiche da parte dell’esercito italiano Pubblicato il settembre 21, 2013 di contromaelstrom Gli aggressivi chimici furono utilizzati per la prima volta durante la Grande Guerra. […] I morti causati da questa condotta della guerra furono moltissimi, soprattutto … Continua a leggere

Pubblicato in colonialismo/imperialismo italiano, Internazionalismo | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

99 anni fa gli sgherri socialdemocratici assassinavano Rosa Luxemburg e Karl Liebknecht

Rosa Luxemburg, Liebknecht e Pieck vennero catturati e condotti presso l’hotel Adlon di Berlino, i corpi inermi della Luxemburg e di Liebknecht vennero trasportati lontano su una jeep militare, fucilati e gettati in un fiume, Pieck riuscì a trovare la … Continua a leggere

Pubblicato in Internazionalismo | Contrassegnato , , , , , , , , , | Lascia un commento