Archivi categoria: Parole dei proletari prigionieri

È nata una bambina in carcere!

Ieri 18 settembre 2018 le agenzie hanno battuto la notizia di questa tragedia: «Tragedia all’interno della sezione “nido” del carcere romano di Rebibbia, dove sono ospitati bimbi fino a tre anni con le proprie madri. Poco dopo le 12 di … Continua a leggere

Pubblicato in Carcere, Parole dei proletari prigionieri | Contrassegnato , , | 1 commento

Dai detenuti del carcere di Ivrea

Sul rapporto tra carcere e costituzione. Andando oltre le pareti scrostate. Seguire un corso di editoria digitale, trovandosi, a distanza di anni davanti al computer per studiare la Costituzione Italiana, è emozionante. Soprattutto quando si riesce a dare un valore … Continua a leggere

Pubblicato in Carcere, Parole dei proletari prigionieri | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Nelle carceri si può votare … oppure …

Nelle carceri si può votare?  Certo, nelle carceri si può esercitare il voto. Possono votare tutte le persone detenute non condannate definitivamente, ossia chi è in attesa del primo grado di giudizio, chi  è appellante e chi è ricorrente in … Continua a leggere

Pubblicato in Carcere, Parole dei proletari prigionieri | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

Buon anno dalle parole dei prigionieri

La scoperta più bella qui è una conferma, la conferma spietata di aver ragione di realmente rappresentare le esigenze della gente. Tutti si dichiarano innocenti e lì per lì non ci credi. Ma l’innocenza che rivendica il detenuto non è … Continua a leggere

Pubblicato in Parole dei proletari prigionieri | Contrassegnato , , , , , , , , | 3 commenti

Cos’è il carcere a Radio Tre

Oggi pomeriggio alle 16,00 la trasmissione Fahrenheit  di  RadioTre  mi  ha  invitato a parlare del libro “Cos’è il carcere“ Di questo si è parlato.  Ascolta qui (dura 29 minuti)

Pubblicato in Carcere, Parole dei proletari prigionieri | Contrassegnato , , , , , | 4 commenti

25 agosto 1975: dalle carceri un NO di rivolta alla “riforma” che non accoglie gli obiettivi del movimento dei detenuti!

LA RISPOSTA DEI DETENUTI ALLA “RIFORMA TRUFFA” Nel 1975 con la legge n.354 del 26 luglio viene varata la “riforma penitenziaria” della quale si discuteva dal dopoguerra e che non avrebbe visto la luce senza le lotte e le rivolte … Continua a leggere

Pubblicato in Carcere, Parole dei proletari prigionieri | Contrassegnato , , , , , , , , , , , , , , | 2 commenti

Parole di detenuti di quarant’anni fa!

Lettera di P. C. – San Vittore. Milano, 10 maggio 1971. … Tutto quanto viene detto oggi sulla “rieducazione”, il “trattamento”, eccetera, è fasullo. Non perché ci siano metodi errati, perché manchino i mezzi, o perché il detenuto sia irrecuperabile … Continua a leggere

Pubblicato in Parole dei proletari prigionieri | Contrassegnato , , , , , , | 3 commenti

NO al carcere!

                                 

Pubblicato in Carcere, Parole dei proletari prigionieri | Contrassegnato , , , , , , , , , | 4 commenti

A chi piace il codice fascista?

“Mi fa piacere che sia stato ricordato un ritorno al codice Rocco, esso rappresenta ancora oggi un faro di civiltà giuridica”. Da dove arriva tanto inaspettato elogio? Da qualche nostalgico fascista direte? Macché! Proviene dal ministro della Giustizia, l’attuale Guardasigilli  … Continua a leggere

Pubblicato in Parole dei proletari prigionieri, Repressione dello Stato | Contrassegnato , , , , , , | 6 commenti

Da una galera… una lettera

Lettera di Giulia dal Carcere di Rebibbia (Roma) da:    http://info404.net/articles/culture Attenzione! Attenzione! Questo, a distanza di 100 giorni dal mio arresto, è un piccolo contributo che voglio dare per mettere in guardia voi tutte e tutti. 1) Se per caso … Continua a leggere

Pubblicato in Parole dei proletari prigionieri | Contrassegnato , , , , | 3 commenti