Marziani sulla terra…

Se…

…se il consueto marziano giungesse in questi giorni a fare le sue vacanze sulla terra… carce-3passando davanti a un’edicola, si troverebbe a leggere le prime pagine dei giornali. E, utilizzando il traduttore intergalattico, leggerebbe:

«Papa Benedetto XVI ha concesso oggi la grazia al suo ex maggiordomo, che stava scontando in carcere una condanna per avere rubato documenti riservati»

«Il Presidente della repubblica concede il condono al direttore de il Giornale Alessandro Sallusti, commutando la condanna in sanzione monetaria»

«Concessa una “licenza premio” straordinaria ai due Marò accusati di omicidio. Un aereo li ha condotti dall’India in Italia, sono stati ricevuti e abbracciati dal Presidente della Repubblica e poi si sono recati nella loro città di origine e trascorrerre il Natale con i familiari»

carce-2A questo punto il marziano si rivolge alla sua compagna: «vedi cara SXKYHW (il nome della ragazza marziana) non era giustificata la tua preoccupazione per lo stato della detenzione sulla terra. Evidentemente avevi informazioni sbagliate. Sulla terra i sistemi politici e gli Stati sono talmente tolleranti che, durante le feste, è un fiorire di grazie, condoni e licenze. E’ del tutto superfluo andare a visitare le carceri… le troveremo vuote. I tuoi timori sono infondati».

Invece:

dei 67.000 detenuti e detenute nelle carceri italiane, 29.000 non sono stati condannati, sono dunque innocenti fino alla condanna definitiva.   Dei restanti 38.532 ben 23.424 hanno un residuo pena inferiore a 3 anni. Dunque per le leggi italiane questi NON dovrebbero stare in carcere ma in “misure alternative“.    NON avranno la Grazia, né l’amnistia, né l’indulto e nemmeno, forse, la licenza di Natale.   E per completare il quadro idilliaco, ci sono anche 60 bambine e bambini da zero a tre anni chiusi nelle carceri con le loro madri… nessuno pensa di portarli  fuori?

carc-1E’ questo il doppio registro della giustizia italiana: debole e tollerante con i potenti o con chi esalta e galvanizza il più squallido patrittismo,  feroce e punitiva con chi sta agli ultimi gradini di questa cordata di imbecilli che si chiama “scalata sociale”.  Nel trabocchetto della “legge uguale per tutti” forse ci può cascare un marziano… non certo donne e uomini di questa terra (a meno che abbiano regalato il proprio cervello all’ammasso).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Carcere e contrassegnata con , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a Marziani sulla terra…

  1. Pingback: Marziani sulla terra… | sergiofalcone

  2. Tanti auguri ai fabbricanti di regali pagani! Tanti auguri ai carismatici industriali che producono strenne tutte uguali!

    Tanti auguri a chi morirà di rabbia negli ingorghi del traffico e magari cristianamente insulterà o accoltellerà chi abbia osato sorpassarlo o abbia osato dare una botta sul didietro della sua santa Seicento!

    Tanti auguri a chi crederà sul serio che l’orgasmo che l’agiterà – l’ansia di essere presente, di non mancare al rito, di non essere pari al suo dovere di consumatore – sia segno di festa e di gioia!

    Gli auguri veri voglio farli a quelli che sono in carcere, qualunque cosa abbiano fatto (eccettuati i soliti fascisti, quei pochi che ci sono); è vero che ci sono in libertà tanti disgraziati cioè tanti che hanno bisogno di auguri veri tutto l’anno (tutti noi, in fondo, perché siamo proprio delle povere creature brancolanti, con tutta la nostra sicurezza e il nostro sorriso presuntuoso).

    Ma scelgo i carcerati per ragioni polemiche, oltre che per una certa simpatia naturale dovuta al fatto che, sapendolo o non sapendolo, volendolo o non volendolo, essi restano gli unici veri contestatori della società. Sono tutti appartenenti alla classe dominata, e i loro giudici sono tutti appartenenti alla classe dominante.

    Pier Paolo Pasolini

  3. sam ha detto:

    se… leggesse ; )

  4. Pingback: MilanoInMovimento — Marziani sulla terra – Il carcere

  5. vittoria oliva ha detto:

    sperammo che o marziano tene no sisema politico economico diverso!
    in ogni caso ben detto sia da salvo che da pasolini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...