Rivolta nel centro semiliberi di Nantes

Una rivolta di piccole dimensioni è scoppiata nel centro per la semilibertà della prigione di Nantes.
Da quel poco che si riesce a sapere dalla stampa, sabato sera, 11 agosto, la polizia è dovuta intervenire per “riportare la calma” (tipica frase per rappresentare l’aggressione delle forze dell’ordine) nel piccolo centro che ospita detenuti in semilibertà e in libertà vigilata del carcere di Nantes.  
Verso le 23, dopo una rissa (non si sa tra chi e chi, né per quali ragioni), si è sviluppata una rivolta di piccolissime dimensioni dato il numero limitato dei prigionieri presenti nel centro, soltanto nove.
Tre dei nove sono stati arrestati per danni, minacce e violenze. Non vi è stato nessun ferito, ma molti danni.

 

 

 

vedi : http://lechatnoiremeutier.wordpress.com/2012/08/14/nantes-mutinerie-au-centre-de-semi-liberte-11-aout-2012/

e: http://nutopia2sergiofalcone.blogspot.it/2012/08/lechatnoiremeutier-nantes-mutinerie-au.html

Advertisements
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a Rivolta nel centro semiliberi di Nantes

  1. sergiofalcone ha detto:

    AMNISTIA!
    AMNISTIA SUBITO!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...